Bazar di Primavera 2019

Posted by on maggio 12, 2019 in bazar, news | 0 comments

Bazar di Primavera 2019

Le stoffe variopinte sono già da alcuni giorni dolcemente sventolanti sopra le nostre teste nel giardino della scuola e oggi osservano dall’alto al basso con una certa curiosità il susseguirsi della lunga giornata.

Dipinti e quaderni aspettano gli occhi rivelatori dei piu’ curiosi.

Bazar significa colori!

Dentro la cucina di molti papà e mamme si sfornano leccornie e manicaretti che vanno a distendersi in tutta la loro profumosità sui tavoli del buffet, a fianco agli accoglienti e super-gettonati stand street food.

Bazar significa odori!

Mani esperte e mani sperimentali per gustarsi la meraviglia del creare.

Bazar significa laboratori!

DSC_9508 DSC_9423 DSC_9419 DSC_9492

 

Bazar significa suoni…di risate, di giochi, di chiacchericci, di musica, di teatro!

I maestri dialogano puntualmente con i visitatori che approcciano la pedagogia.

Bazar significa scuola aperta!

Incontri tra un caffè e una danza..anche tu qui?

Bazar significa rilassarsi, prendersi il tempo e anche.. il ritmo!

Numeri! Diamo i numeri! …e questa primavera vi portiamo in Salento.

Bazar ovviamente significa lotteria!

14 aprile 2019: un altro bazar con tutto questo e certo anche molto di piu’ se n’è andato, lasciandoci il cuor contento e tanti sforzi tradotti in benefici per la scuola stessa.

Bazar significa fare del bene!

DSC_9349 DSC_9553

 

In questo Bazar un tema attraversava la festa, le bancarelle e i nostri gesti: la preoccupazione per le api, i meravigliosi insetti a quali dobbiamo la fecondazione di fiori e piante, da anni sempre più in difficoltà a causa dell’uso incontrollato di pesticidi.

La questione rientra tra le tre azioni indicate a tutte le scuole steineriane dalla sezione pedagogica del Goetheanum di Dornach, che coordina i festeggiamenti a livello mondiale del centenario della pedagogia Waldorf.

Il lavoro dei nostri allievi è cominciato già dallo scorso autunno e si è riversato in questa edizione del Bazar, ma non finirà qui, e speriamo di poter continuare a sensibilizzare l’opinione pubblica per la salvaguardia delle api con la freschezza e lo slancio dei nostri ragazzi.

 

Grazie a tutti!

DSC_9513

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>